L’andamento dell’industria automobilistica in Italia

I numeri del comparto automotive italiano nel 2018

Il mercato mondiale dell’auto è sulla strada per superare la soglia dei 100 milioni di unità vendute nel 2019.

Nel 2018, infatti, le vendite globali di nuovi veicoli dovrebbero superare i 98 milioni, con un aumento del +2,5% rispetto al 2017.

In questo contesto molto positivo, le industrie automobilistiche si trovano comunque a gestire dei grandi cambiamenti. Il primo cambiamento è rappresentato da un andamento dei mercati non regolare; il secondo consiste nel gestire la transizione del mercato, in particolare verso i veicoli elettrici e le auto connesse e a guida assistita, continuando a soddisfare la domanda del mercato e la diversità dei quadri normativi.

L’Italia rappresenta il 4° mercato in EU per volumi dopo Germania, Francia e Regno Unito, registrando nel 2017 la crescita più vivace tra quelle rilevate sui major market.

Nel corso del 2017 il nostro paese ha registrato ca. 2 milioni di immatricolazioni (+8% rispetto al 2016, con un incremento del 51% rispetto al minimo storico registrato nel 2013), per un controvalore di quasi 40 miliardi di euro, al netto degli sconti.

Compila il form sottostante per ricevere la versione completa del report "L’andamento dell’industria automobilistica in Italia 2018"