Germania: la svolta economica si avvicina

Dopo la frenata della più grande economia europea, gli indici di fiducia tedeschi mostrano finalmente una ripresa.

4 min

In marzo l'indice IFO Business Climate è salito di +0,9 punti a 99,6 punti. Si tratta del primo aumento dopo sei battute d'arresto consecutive. Dopo il forte calo degli ultimi mesi, le aspettative di business delle imprese sono notevolmente aumentate, nonostante  la valutazione della situazione attuale da parte delle aziende sia cresciuta in modo moderato (+0,2 punti).

Il miglioramento del business sentiment è stato registrato in tutti i principali settori economici, ad eccezione del settore manifatturiero, dove le imprese si sono mostrate meno ottimiste sia sulla situazione attuale che sulle prospettive di business.

L'economia tedesca si sta avvicinando a una svolta dal punto di vista economica. Dopo la quasi-recessione nella seconda metà del 2018 e un inizio molto debole del 2019, lo slancio dovrebbe riprendere nei prossimi mesi, nonostante il persistere dell'incertezza politica legata a Brexit e al commercio mondiale.

Dopo tutto, la situazione nel settore automobilistico si sta stabilizzando, lo stimolo fiscale messo in piedi dal governo cinese dovrebbe sostenere le esportazioni tedesche e i consumi privati stanno beneficiando del boom del mercato del lavoro e delle misure fiscali. Nel complesso, ci aspettiamo una crescita del PIL del +1% nel 2019.