E-wallet payment e metodi di pagamento online

Come effettuare pagamenti sicuri con e-wallet payment

6 min

Addio contante, carte di credito e di debito cartacee, benvenuto e wallet payment. I metodi di pagamento online, come e wallet o mobile payment in Italia, hanno preso ormai il sopravvento sui metodi più tradizionali, aprendo la strada a un nuovo modo di fare acquisti attraverso portafogli elettronici che rendono possibili transazioni in qualsiasi momento o luogo ci si trovi. E con la diffusione capillare del 5G prima e del 6G poi, molto presto, tutto questo sarà ancora più veloce.

E wallet payment, una soluzione vantaggiosa

Quando si parla di e wallet si vuole indicare un portafoglio virtuale che permette ai fruitori di effettuare acquisti e pagamenti via internet o in luoghi fisici attraverso dispositivi elettronici come gli smartphone, in questo caso si parla anche di mobile wallet. Per attivare un e wallet basta semplicemente creare un account gratuito inserendo la propria email; così facendo l’utente potrà abilitare ed effettuare pagamenti sicuri senza la necessità di condividere i propri dati personali. L’e wallet è la soluzione più vantaggiosa per privati e imprese nel panorama degli strumenti di pagamento elettronici per diversi fattori.

·         L’e wallet payment permette di effettuare pagamenti sicuri e tracciati senza inserimento di dati personali e informazioni di pagamento private. Questa caratteristica agevola soprattutto il settore dell’e-commerce;

·         L’e wallet payment migliora l’esperienza dell’acquisto poiché diventa rapida, semplice e intuitiva. Vengono poste limitazioni all’uso del contante e tutto ciò a beneficio delle imprese che, dati i risultati particolarmente positivi, prediligono il pagamento con smartphone.

·         I metodi di pagamenti online riducono notevolmente la velocità di trasferimento del pagamento rispetto a sistemi più tradizionali. Nell’ambito e-commerce la velocità di ricezione del pagamento è un vantaggio fondamentale.

Sull’e wallet è possibile inserire anche le proprie carte di credito/debito, documenti d’identità, carte fedeltà, come un vero portafoglio. Inoltre l’e wallet è utilizzato come portafoglio elettronico per inviare, ricevere o conservare bitcoin o altri tipi di criptovalute.

La rivoluzione dei metodi di pagamento online

L’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano ha analizzato accuratamente come cambierà lo scenario grazie ai pagamenti digitali, al mobile payment e all’e wallet. Nonostante le abitudini degli italiani siano ancora strettamente legate all’utilizzo del contante, il 2022 sarà l’anno in cui è previsto il sorpasso ad opera non solo delle carte di credito, ma soprattutto di e wallet e del mobile payment. Ad oggi il mercato consumer italiano vale 654 miliardi di euro: per il 54% si tratta di prodotti di consumo, i servizi sono al 37% mentre pagamenti, tasse, tributi e sanzioni stanziano al 9%. Fra i metodi di pagamento, attualmente il contante vale il 52% del totale transato (337 miliardi di euro); le transazioni via carte di credito, strumento utilizzato maggiormente per acquisti in negozio o online, risultano essere un terzo del totale transato, mentre il restante è relativo a pagamenti tramite addebito su conto corrente, bonifico bancario, assegno o buoni pasto. Ma i nuovi strumenti di pagamento elettronici stanno aumentando la loro popolarità soprattutto con la diffusione di internet e del mobile banking e grazie ai numerosi vantaggi che portano con sé.

Nel triennio 2017-2019 in Italia sono stati investiti oltre 60 milioni di euro in tecnologie per sistemi di pagamento con l’obiettivo di avviare un’intensa transizione verso una comunità italiana che sia sempre più cashless. Lo scenario nei prossimi cinque anni, quindi, prevedrà un aumento del transato con carta di credito ed e wallet, ponendo lentamente fine all’uso del contante, anche grazie alla promozione di questi nuovi metodi di pagamento online da parte degli attori della filiera stessa.