Il contributo della blockchain alle industrie agroalimentari italiane

Il contributo della blockchain alle industrie agroalimentari italiane

Leggi l'articolo
Innovazioni agricole: è di scena l’elettricità

Innovazioni agricole: è di scena l’elettricità

Leggi l'articolo
Agrofarmaci biologici a difesa delle colture

Agrofarmaci biologici a difesa delle colture

Leggi l'articolo
Anticontraffazione del vino, la risposta è nella blockchain

Anticontraffazione del vino, la risposta è nella blockchain

Leggi l'articolo
Innovazioni agricole, un’evoluzione continua

Innovazioni agricole, un’evoluzione continua

Leggi l'articolo
Il futuro della nutrizione sana. Tecnologica e sostenibile

Il futuro della nutrizione sana. Tecnologica e sostenibile

Leggi l'articolo
Tracciabilità alimentare e blockchain: innovazione 4.0

Tracciabilità alimentare e blockchain: innovazione 4.0

Leggi l'articolo

Articoli da leggere 7



Il settore agroalimentare italiano è stato di recente responsabile del 7% delle emissioni di gas serra nazionale. Dei numeri che ci portano a comprendere quanto sia importante innovare e rimanere al passo con i tempi. Lo Smart AgriFood rappresenta oggi una grande opportunità. L’applicazione di tecnologie digitali nel settore agroalimentare consente di migliorare e rendere più efficiente la produttività, di ridurre gli sprechi e allo stesso tempo il relativo impatto ambientale.

Per mantenere alta la competitività, il settore agricolo italiano deve affrontare due sfide importanti: la prima è aumentare la produzione e dare più valore ai propri prodotti, mentre la seconda è ridurre i costi e allo stesso tempo aumentare la redditività. 

In questo senso l’Agricoltura 4.0 con i suoi strumenti può contribuire al miglioramento della competitività di settore grazie ad una maggior trasparenza, tracciabilità e ottimizzazione dei processi di produzione, allevamento e coltivazione.

Blockchain, automazione dei processi e analisi dei big data possono aiutare ad abbattere i costi di gestione, ridurre le ore di lavoro manuale e intellettuale, migliorare la produzione adattando l’agricoltura ai cambiamenti climatici, monitorare il ciclo di vita dei prodotti e avere un tracking della produzione agricola e del bestiame.

L’innovazione e il cambiamento, se accolti in anticipo, possono portare a delle grandi opportunità e, come in tutti i settori, una volta superate le principali sfide si aprono nuovi scenari. Tra questi, lo Smart Agrifood in Italia potrà contribuire al miglioramento del Made in Italy sul mercato globale e alla riduzione dell’impatto ambientale della filiera agroalimentare. 

 
Vuoi scoprire come l'assicurazione del credito può migliorare il tuo business?